Tutti gli articoli di Giuseppe Cocco Borzone de Signorio Sabelli

Informazioni su Giuseppe Cocco Borzone de Signorio Sabelli

Nato a Roma nel 1957, m° Fotografo Documentarista Geografico dal 1977, oggi Divulgatore Geografico, narro l'Italia della bellezza, patrimonio materiale e immateriale dell'umanità

UGL Creativi Campania lancia il 1° Concorso Artistico Nazionale

Il Concorso, intitolato a Gianfrancesco De Miranda, è aperto a Musica – Fotografia – Pittura – Fashion Art – Teatro – Poesia e Racconto in lingua o in vernacolo – Short Story – Screenshot.

clicca qui per scaricare il Regolamento

UniCredit Start Lab

Iscrizioni aperte a startup e PMI innovative per presentare il proprio progetto imprenditoriale entro il 20 aprile 2020
I business plan selezionati accederanno al programma di accelerazione di UniCredit, giunto quest’anno alla sua 7a edizione (clicca qui per andare al bando)

Il progetto si rivolge alle startup innovative di tutti i settori con un programma di accelerazione che si articola in numerose azioni per dare forza alle tue idee imprenditoriali, tra le quali l’assegnazione di un premio in denaro, attività di mentoring, di sviluppo del network, formazione mirata e servizi bancari ad hoc. (clicca qui per andare al sito)

Intervista programmatica a Giovanni Battista Rossanese, Segretario Creativi Lazio

Parola d’ordine “Cambiamento”.

È questo l’obiettivo che si propone di raggiungere il nuovo Segretario Regionale del Sindacato UGL Creativi Lazio e della città metropolitana di Roma capitale Giovanni Battista Rossanese.

Rossanese, già presidente dell’associazione culturale Arte musica artidea Italia, quindi già in grado di comprendere le molteplici espressioni dell’arte, oggi mette sul tavolo delle contrattazioni sindacali il suo impegno nel sostenere il ruolo degli artisti e dell’arte in tutte le sue forme espressive, determinato ad affermare e valorizzare il lavoro creativo come elemento di ricchezza del nostro paese di identità e continuità culturale di legame sociale.

Qui di seguito, il testo di un’intervista nella quale Rossanese illustra il suo pensiero e i suoi programmi.

Continua a leggere Intervista programmatica a Giovanni Battista Rossanese, Segretario Creativi Lazio

Tax credit creatività nella legge di bilancio 2018

Le opportunità per le imprese culturali e creative

La Legge 205/2017 (Legge di Bilancio 2018) ha introdotto un nuovo importante incentivo fiscale, il cosiddetto tax credit creatività, un credito d’imposta rivolto alle imprese culturali e creative, ammesso nella misura del 30 per cento dei costi da esse sostenuti per attività di sviluppo, produzione e promozione di prodotti e servizi culturali e creativi.

Continua a leggere Tax credit creatività nella legge di bilancio 2018

Contemporaneamente Roma 2019 dal 5 all’11 dicembre

Torna la nuova stagione di Contemporaneamente Roma, giunta alla sua quarta edizione, la manifestazione promossa dall’Assessorato alla Crescita culturale di Roma Capitale, si afferma sempre più come un appuntamento fondamentale per la valorizzazione della produzione culturale contemporanea in città grazie alla partecipazione attiva di tutti e quindici i municipi e un sostegno da parte dell’amministrazione di un milione di euro. Programma di seguito

Continua a leggere Contemporaneamente Roma 2019 dal 5 all’11 dicembre

Nuova iniziativa dell’UGL Creativi Lazio

Presso la sede dell’ugl creativi regionale, sita in via Andrea del Castagno 196, a Roma, vi è la possibilità di firmare la Petizione Popolare per il Recupero degli Stabili Abbandonati (Bastogi, ex Miralanza, ex Filanda di Viale Castrense, L. A. Ripetta, ex impianto Acea Oletta), con richiesta di assegnazione ai Creativi, di uno degli stabili in oggetto.

Mibact, il nuovo regolamento di riorganizzazione del ministero rafforza la Direzione Generale Creatività Contemporanea

Il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini ha illustrato, presso la sede del ministero al Colleggio romano, il regolamento di riorganizzazione del ministero, contenuto in un decreto ministeriale Dpcm, approvato ieri dal Consiglio dei Ministri.

Confermando la sua attenzione all’Arte Contemporanea, rafforza la Direzione Generale Creatività Contemporanea che si occuperà di rigenerazione urbana, periferie, industrie culturali e creative, fotografia, design e moda.