Pittori


Fortunato FAZZARI

Nasce a Bruzzano Zeffirio (RC) l’11 dicembre 1956.
Sin da ragazzo sente che la pittura è per lui è una necessità. Pertanto si iscrive al Liceo Artistico di Siderno sotto la guida di Zucco e Casentino; successivamente approfondisce i suoi studi frequentando l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, sotto la scuola dei maestri Marino e Mazzeo.
Approfondisce lo studio della storia dell’Arte e della Pittura, sui testi del grande critico storico dell’Arte Giulio Carlo Argan. Nel corso degli studi viene attratto dal movimento “Futurista” in quanto scopre qualcosa in comune con il “Dinamismo” soffermando maggiormente lo studio su Boccioni, dedicandogli parecchi lavori nel corso degli anni dell’Accademia, pur mantenendo la propria fantasia e coloristica da chiarista Mediterraneo, come lo definiva il proprio Maestro.
Studia l’incisione, la fotografia e la scultura tradizionale, giungendo così al diploma nel 1997, con il massimo dei voti.
Successivamente si trasferisce in Liguria, a Taggia, ove risiede e lavora, fino al 2000, non dimentica tuttavia la sua terra natale della quale porta con sé i colori forti e vitali appena temperati dalla tranquillità dell’antico borgo ligure.
Qui opera, dapprima come insegnante di Educazione Artistica nelle scuole medie, poi dedica tutto il suo tempo alla pittura ed anche alla scultura, creando e scoprendo modi nuovi per il suo “Dinamismo”, guadagnandosi, in vent’anni di continua ricerca, la fama nazionale ed internazionale.
Attualmente risiede e lavora a Parma, città medievale in continuo sviluppo artistico.

mail: fazzarifortunato@libero.it
cell. 347 0592845

“Incisione figura” Acquaforte 20×25 cm

Tecnica: Oio

Annunci