L’Accademia Tedesca Roma Villa Massimo presenta per la prima volta una mostra online

– MOSTRA ONLINE: Rachel Monosov – LIMINAL
– LUOGO: www.liminal.contact
– DURATA MOSTRA: Martedì 23 febbraio 2021, ore 19.00, fino a domenica 28 marzo 2021

L’Accademia Tedesca Roma Villa Massimo ha invitato Rachel Monosov, ex borsista 2019, a sviluppare una mostra online.
Con LIMINAL, curata da Julia Trolp, Villa Massimo commissiona per la prima volta un progetto concepito dall’artista come format digitale, dando così una risposta all’attuale situazione pandemica.
Attraverso il sito della mostra, creato appositamente per l’occasione, si entra virtualmente nelle tre stanze della galleria di Villa Massimo.

“Con Rachel Monosov torna a Villa Massimo una borsista delle arti pratiche il cui primo soggiorno si è svolto nel segno di una collaborazione con il Palazzo delle Esposizioni nell’ambito della mostra Sublimi Anatomie. La crisi Covid-19 non solo ha ritardato il ritorno concordato di Monosov a Roma per la produzione di un progetto site-specific, ma lo ha completamente trasformato in un progetto espositivo che reagisce in modo molto stringente ai limiti causati dalla pandemia, sia in termini di contenuto che di forma, sperimentando al contempo un format completamente nuovo” spiega Julia Draganović, Direttrice di Villa Massimo.

“Rachel Monosov ha sviluppato con LIMINAL un trittico di performance per Villa Massimo che traduce i diversi aspetti e stati del nostro essere psichico e fisico in tempi di pandemia di Covid in un proprio linguaggio artistico.
La forma stessa di presentazione della mostra online consente di liberarsi dalle restrizioni attuali e di essere accessibile in qualsiasi momento” sostiene Julia Trolp, curatrice della mostra.

Informazioni su Giuseppe Cocco Borzone de Signorio Sabelli

Nasco a Roma nel 1957, m° Fotografo Documentarista Geografico dal 1977, oggi Documentarista Geografico Crossmediale, Viaggiando e Lavorando in Remoto narro con uso dei Diari di Viaggio dei Viaggiatori del Grand Tour dall'ottocento ad oggi, racconto i luoghi dell'Italia minore con la M maiuscola, più grande giardino emozionale diffuso, raccontando con testi, mappe, video e podcast grazie al computer ed internet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...