Il Movimento del Taccuino

Ciao ,

hai mai pensato chi sono le persone che seguono il Blog di un artista il suo Instagram o la pagina Facebook?
Io ho provato a tracciare qualche profilo
  1. Persone che amano l’arte…
  2. Persone vorrebbero essere loro stesse creative.
  3. Gente con la passione per l’arte ma con la sensazione di essere negata.
  4. Persone per cui la creatività dura giusto il tempo di un workshop…
  5. … Forse scoraggiate dalle cose belle che vedono in giro…
  6. Persone che non hanno mai preso sul serio la propria creatività ma vorrebbero cambiare le cose.
  7. Gente con il desiderio di riprendere a fare con le mani e con la mente.
  8. Artisti alla ricerca delle infinite risposte che ci attanagliano ogni giorno.
Se non ti ritrovi in nessuna delle definizioni, aiutarmi ad aggiungere nuove categorie con una breve descrizione di te.
Te ne sarei infinitamente grata.
Personalmente ho sempre concepito la creatività come forma di dono e relazione con le persone a me vicine per questo ho creato
il primo percorso di crescita creativa attraverso l’utilizzo di un taccuino. 
E’ un percorso per far nascere o risvegliare la propria creativita’ addormentata.
L’ho chiamato:
Il Movimento del Taccuino
Ti piace l’idea?
 
Prima di lasciarti leggere l’articolo  ti potrebbe interessare sapere che:
  1. Il Movimento del Taccuino è aperto a tutti.
  2. Non è necessario essere artista o avere una formazione artistica.
  3. E’ un percorso gratuito e lo sarà per sempre.
  4. Unica condizione, avere un profilo Instagram…
  5. Siccome conosco l’ansia da primo giorno di scuola, ho realizzato anche un PDF con i primi passi per cominciare, lo puoi scaricare gratuitamente dall’articolo.
 
Se desideri unirti a noi in questa rivoluzione silenziosa a colpi si pennello e per scudo solamente un taccuino, rispondi direttamente a questa mail, al resto ci penso io.
Un caro saluto
Liana Zanfrino

4 pensieri su “Il Movimento del Taccuino

  1. Onorata di far parte del gruppo de #ilmovimentodeltaccuino ho trovato nell’idea di Liana Zanfrisco una spinta incredibile al fare, al lasciarsi andare sulle pagine del taccuino e alla gioia nel condividerle. Esperienza da fare!

    "Mi piace"

  2. Liana Zanfrisco è l’ideatrice, la nostra guru delle linee guida da seguire, la nostra luce che ci ha permesso di realizzare facendo parlare quella parte di noi che ha tanta voglia di esprimersi, il Taccuino è la nostra Tabula rasa del quotidiano per renderlo speciale attraverso i nostri lavori.
    Onorata di farne parte.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...